ISTRUZIONE PROFESSIONALE

SEGUICI anche sui social!

Il percorso di Istruzione Professionale, è statale ed ha durata quinquennale, consente di conseguire un diploma di scuola secondaria superiore che permette un rapido inserimento nel mondo del lavoro o l’accesso sia agli studi universitari sia ai corsi di Istruzione Tecnica Superiore.

Molto simile nei quadri orari agli Istituti Tecnici, nella realtà, l’Istruzione Professionale dà ampio spazio ai laboratori focalizzando le attività didattiche sullo sviluppo delle competenze del ‘saper fare’.

Manutenzione e Assistenza Tecnica

Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale

Manutenzione e Assistenza Tecnica (M.A.T.)

L’indirizzo MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA permette di conseguire un diploma quinquennale e garantisce un immediato inserimento nel mondo del lavoro (la percentuale di occupazione dei nostri diplomati sfiora il 100%).

Il Diplomato di istruzione professionale nell’indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica” pianifica ed effettua, con autonomia e responsabilità coerenti al quadro di azione stabilito e alle specifiche assegnate, operazioni di installazione, di manutenzione/riparazione ordinaria e straordinaria, nonché di collaudo di piccoli sistemi, macchine, impianti e apparati tecnologici ed ha le seguenti competenze:

  • progetta di diversi elementi meccanici ed elettrici, con l’utilizzo del sw CAD/CAM versione 3D

  • analizza e interpreta schemi di apparati, impianti e dispositivi predisponendo le attività

  • installa apparati e impianti, anche programmabili con linguaggio CPL, secondo le specifiche tecniche e nel rispetto della normativa di settore

  • esegue le attività di assistenza tecnica nonché di manutenzione ordinaria e straordinaria, degli apparati, degli impianti, anche programmabili e di veicoli a motore ed assimilati, individuando eventuali guasti o anomalie, ripristinandone la funzionalità e la conformità alle specifiche tecniche, alla normativa sulla sicurezza degli utenti

  • collabora alle attività di verifica, regolazione e collaudo, provvedendo al rilascio della certificazione secondo la normativa in vigore

  • gestisce le scorte di magazzino, curando il processo di approvvigionamento


Servizi per la Sanità e l'Assistenza Sociale

Il diplomato in questo indirizzo è una figura capace di inserirsi, con autonome responsabilità, nel terzo settore, sia come dipendente di strutture sociali sia come membro di organizzazioni private al servizio della Comunità. È in grado di prendersi cura delle problematiche psico-fisiche, di favorire l’integrazione sociale di fasce deboli, di promuovere attività di assistenza e animazione interagendo con soggetti istituzionali e professionali, predisponendo piani individualizzati di intervento.

Finalmente anche l’Oltrepo pavese orientale si dota di un indirizzo di studi che prepara i giovani ad una delle professioni chiave del futuro: i Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale. Infatti a Stradella, all’Istituto di Istruzione Superiore L.G. Faravelli, che da sempre copre un ruolo di primo piano per la formazione tecnica, tecnologica e professionale dei giovani del territorio pavese e di province limitrofe, dall’anno prossimo verrà aperto anche questo nuovo indirizzo professionale.

La capacità di lavorare in gruppo per favorire l’inclusione e il miglioramento della qualità della vita di chi è in situazione di disagio o rischio è sempre stata una attenzione trasversale a tutti gli indirizzi del Faravelli, infatti i docenti e gli studenti hanno sempre lavorato con grande sensibilità a questo con i mille progetti che negli anni sono stati attivati sulla dignità della persona, la legalità, la lotta alle disuguaglianze e alla violenza sulle donne collaborando anche con le istituzioni del territorio.

Adesso è arrivato il momento di fare dell’attenzione all’altro un fulcro di studio e lavoro. Infatti l’indirizzo Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale è dedicato proprio a quegli studenti che si sentono più sensibili al problema, che si sentono in grado di spendersi per curare, accudire i più deboli e che desiderano saper ideare e mettere in pratica progetti specifici per ogni categoria di persone in situazione di fragilità facendo di tutto questo il loro lavoro futuro.

I docenti di questo corso di studi, nel corso dei cinque anni, proporranno agli studenti diverse esperienze pratiche che chiariranno loro le potenzialità di questo indirizzo: laboratori per bambini, animazioni teatrali specifiche per varie fasce d’età, oltre a vari progetti per interventi di socializzazione mirati per varie patologie.

Le materie caratterizzanti questo indirizzo sono Metodologie operative, Psicologia generale e applicata e Igiene e cultura medico sanitaria che propongono, oltre allo studio teorico, anche norme e istruzioni pratiche per l’agire concreto con gli utenti presi in carica, valutandone le situazioni e, conseguentemente, applicando tecniche e metodi per favorire un efficace intervento.

Nel contempo questo corso non dimentica certo materie di cultura generale, Lettere italiane, storia, lingue straniere, il diritto e l’economia del settore economico sanitario, materie tutte che, proposte in particolare nella loro funzione sociale, forniscono un bagaglio culturale importante da cui prendere spunto per gli interventi, i laboratori e i progetti che il diplomato si troverà ad affrontare nella vita lavorativa.

Gli sbocchi professionali di questo indirizzo sono molteplici e tutti in sintonia con le esigenze del territorio che vede la presenza di diverse strutture dedicate a varie fasce di età: anziani, bambini, giovani.


Perchè scegliere noi?

Scegli INDIRIZZO PROFESSIONALE "MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA" se:

  • sei affascinato dalle "macchine" e dal loro funzionamento

  • sei attratto dalle applicazioni tecnologiche

  • ti piace operare su dispositivi meccanici ed elettrici nel campo dell'assistenza tecnica e della messa in opera

  • sei portato per il montaggio e lo smontaggio di dispositivi meccanici ed elettrici e alla loro messa in opera